Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by on 26 Giu 2012 in web design

Web design a ritroso

Web design a ritroso

Lo stesso vestito fa una diversa impressione se indossato da un modello favoloso o da un signore con la pancia a mappamondo. Vale anche per la progettazione di un sito web.

E allora cancelli la donna, togli il tramonto e ci metti un bel cane ...

Bella questa copertina ma il mio libro parla di una storia d’amore tra un uomo e il suo cane. E allora cancelli la donna, togli il tramonto e ci metti un bel cane …


La grafica di un sito è la prima cosa che ci colpisce: infonde sicurezza e voglia di rimanere per approfondire la ricerca. Ma passati i primi momenti di appagamento il navigatore lascia il sito se non trova quello che cerca. E se quello che cerca è proprio quello che il tuo sito offre è un guaio. Ecco perché nella realizzazione di un sito web è opportuno seguire la scaletta giusta: partire dai contenuti e non dalla bozza grafica.

Pensa alla copertina di un libro.

Supponiamo che il tuo lavoro sia disegnare copertine e arriva un cliente e ti dice: ho bisogno di una copertina per il mio nuovo libro. Di cosa parla il tuo libro? gli chiedi. E lui: il mio libro parla di una storia d’amore. E tu passi un mese a disegnare la copertina con un uomo intrigante e una donna fantastica che si guardano negli occhi con sullo sfondo il tramonto. Passato il mese gli mandi la bozza e il cliente ti risponde: bella ma nella mia storia l’uomo è molto più anziano. E allora tu ritocchi il disegno rendendo l’uomo più anziano. E rimandi il disegno. E il cliente. Bello ma il mio libro parla di una storia d’amore tra l’uomo e il cane. E allora cancelli la donna, togli il tramonto e ci metti un bel cane tipo pastore che baldanzoso passeggia accanto al suo compagno umano. E lo fai vedere al cliente che dice: mah in realtà il cane è un bassotto. E tu disegni il bassotto, e il cliente in realtà è un bassotto a pelo lungo, e tu allunghi il pelo del bassotto, e il cliente: ma non è proprio un bassotto, è circa un bassotto, ma il nonno era un volpino e allora ha la coda a sbuffo…

Prima di cominciare a disegnare la copertina bisogna conoscere la trama del libro.

Con i siti web è lo stesso: l’aspetto, il colpo d’occhio deve essere piacevole ed efficace, ma anche funzionale al contenuto.

Per disegnare un sito web bisogna partire dai contenuti: le loro dimensioni, come si concatenano gli uni con gli altri … Altrimenti è tutto tempo perso. E bisogna ricominciare…

Share This