Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by on 3 Mar 2014 in reputazione e immagine

Alla conquista del brand!

Alla conquista del brand!

Tutte le aziende hanno un nome, molte hanno un marchio, ma solo le migliori diventano brand.

alla conquista del web

Tutti hanno un nome ma solo i più valorosi diventano brand

I grandi brand come Ferrari, Apple, Nike e Coca-Cola suscitano emozioni, creano coinvolgimento e senso di appartenenza, muovono persone. E la nostra azienda esiste nell’immaginario delle persone? Viene riconosciuta dalla gente? Ha un’identità esclusiva che la distingue dalla concorrenza?

Il valore del brand

Il brand aiuta a vendere meglio, a fidelizzare, a trovare nuovi clienti, a superare i momenti più difficili.

Forse adesso stai pensando che la tua azienda sia troppo piccola per diventare brand, che non sarà mai in grado di muovere le folle e che nessuno pagherebbe per indossare una maglietta con il tuo logo. E’ vero, ma intanto comincia a comunicare meglio con chi ti è vicino, con chi già ti conosce.

Tweet: Tutte le aziende hanno un nome, solo le migliori hanno un brand - VIA @MirodataWeb http://ctt.ec/87YD7+Tweet: Tutte le aziende hanno un nome, solo le migliori hanno un brand

Essere brand non dipende dalle dimensioni, significa differenziarsi dagli altri, avere una forte identità.
Anche una piccola azienda può essere brand.

La tua azienda è un brand?

Test di autovalutazione

Che cosa risponderebbero i tuoi clienti alla domanda dove hai comprato quel prodotto? Chi ti fa fornito quel servizio?

Facciamo un esempio pratico. Noi facciamo siti web. Immagina che qualcuno chieda a uno dei nostri clienti…

“Chi ha fatto il tuo sito?”

Ecco alcune possibili risposte:

  1. Il mio sito l’ha fatto una gentile signora, molto disponibile, fa sempre quello che le chiedo … aspetta che cerco come si chiama…
    Malissimo, brand inesistente, dobbiamo iniziare a lavorare per costruirlo o ripartire da zero perché abbiamo sbagliato tutto.
  2. Il mio sito l’ha fatto un’agenzia di Trieste, sono molto soddisfatto del loro lavoro, aspetta che cerco come si chiama…
    Male, ci identificano come agenzia, ci riconoscono una certa abilità, ma non ricordano il nostro nome! Dobbiamo lavorare ancora molto per conquistare il brand.
  3. Il mio sito l’ha fatto Mirodata, è un’agenzia di Trieste, fanno siti internet.
    Meglio, ora esiste un marchio, ma ancora nessuna traccia di brand: il cliente ricorda il nostro nome ma non distingue il nostro prodotto da quello degli altri. Perderemo il cliente appena troverà qualcuno più economico o più brillante di noi. Dobbiamo affinare la strategia per diventare brand.
  4. Il mio sito l’ha fatto Mirodata: il sito è ai primi posti nei motori di ricerca ed è insostituibile per il marketing della mia azienda!
    Qui il marchio sta diventando brand: il cliente conosce la nostra azienda, il valore aggiunto del nostro prodotto e condivide i nostri valori. Finalmente abbiamo un’identità. E’ un ottimo risultato, ma un brand può fare molto di più.
  5. Sai, il mio è un sito Mirodata. Anche il tuo? Caspita, siamo proprio fichi! Facciamoci una foto davanti al sito e postiamola su Facebook!
    Perfetto! Finalmente il brand: senso di appartenenza, emozione, orgoglio e addirittura condivisione pubblica … Ottimo lavoro, possiamo far stampare le magliette!

Ora tocca a te. Come pensi risponderebbero i tuoi clienti alla domanda “dove hai comprato quel prodotto?”

Se, come la maggioranza delle aziende, non superi il punto tre, comincia a interrogarti sul grande perché:
perché una persona dovrebbe scegliere proprio la tua azienda? Che cosa distingue la tua azienda dalle altre sul mercato?

Trovata la risposta, comunicala ovunque a partire dal tuo sito web e via, alla conquista del brand!

Share This