Pages Menu
TwitterFacebook
Categories Menu

Posted by on 6 Dic 2016 in web design

Le fondamenta di un sito web

Le fondamenta di un sito web

Vedi la palafitta nella foto? E’ bella, colorata, ha pure le lucine per essere visibile anche da lontano … ma alla prima tempesta molto probabilmente saranno guai. E sai perché? Non perché la vernice scolorirà, non perché si spegneranno le lucine e diventerà invisibile, saranno guai perché la palafitta non ha le fondamenta e il mare la spazzerà via.

Come per gli edifici, anche l’efficienza di un sito web dipende dalle basi, dalle primissime scelte:

  • il server;
  • la piattaforma;
  • l’installazione della piattaforma sul server;
  • le configurazioni di server e piattaforma;
  • i moduli attivati o disattivati.

Queste prime scelte sono fondamentali. Se sbagliate, il tuo sito sarà in balìa degli eventi.

Di solito chi sbaglia le prime scelte continua pure peggio e ti consegna un sito non ottimizzato per gli umani e nemmeno per i motori di ricerca e lo lascia lì abbandonato a se stesso sul server, senza aggiornare nemmeno il software.

E anche se in seguito proverai a rimediare all’incuria con interventi SEO, foto più belle, pulsanti call to action fantastici e altre diavolerie di marketing avrai sempre un sito fragile, inaffidabile, vulnerabile. Non perché sei sfortunato, ma perché il tuo sito non ha le fondamenta.

Prima di scegliere a chi affidare la costruzione del tuo sito cerca informazioni, chiedi, verifica le competenze e la professionalità dei tuoi possibili partner. Diffida dagli improvvisati, da chi usa parole incomprensibili, da chi fa tutto facile, da chi nella vita semplicemente si occupa di altro.

Informati e poi scegli pure consapevolmente il sito palafitta.

Ma non ti lamentare quando il mare, le reti, i pirati o le cavallette lo spazzeranno via – il tuo sito palafitta sarà già durato anche troppo.

Se invece preferisci un sito robusto contattaci.

Share This