Seleziona una pagina

Cercare significa tentare insistentemente di trovare qualcuno o qualcosa. Per noi che vendiamo beni o servizi, quale posto migliore per intercettare le persone nel momento esatto in cui sono insistentemente interessate al nostro prodotto?

Intercettare chi cerca è l’obiettivo del Search Engine Marketing, il marketing nei motori di ricerca.

Parola chiave ‘cercare’

Per essere efficaci nella pagina dei risultati (SERP) va tenuto ben presente che le persone non usano il motore di ricerca per passare il tempo, per questo ci sono i social media; le persone usano il motore di ricerca per trovare qualcuno o qualcosa.

Al contrario degli Utenti Primitivi che si fermano normalmente a quello che Facebook seleziona per loro (leggi Margeting, Facebook e gli Utenti Primitivi) le persone che cercano con il motore di ricerca sono generalmente pratiche di internet, motivate (infatti tentano insistentemente…) e consapevoli delle potenzialità enormi e quasi infinite della ricerca nel web.

Ovviamente per essere trovati da queste interessanti interessate persone si deve essere ben visibili e per questo è essenziale posizionarsi tra i primi, nella parte alta della SERP. Purtroppo non è facile: la concorrenza è sempre più numerosa e agguerrita.

Le tattiche del Search Engine Marketing

Tre sono le tattiche:

  • ottimizzare strategicamente la visibilità naturale del proprio sito (con la Search Engine Optimization)
  • rafforzare la posizione naturale con la visibilità sponsorizzata (che si acquista ‘pay per click’ con le campagne AdWords)
  • attirare l’attenzione e meritarsi il click con titoli e descrizioni efficaci (Search Experience Optimization)

E poi naturalmente chi clicca dovrà atterrare in una pagina (landing page) che lo faccia sentire arrivato al posto giusto.

Ad esempio? Se Fabio cerca in Google, motore di ricerca per antonomasia, ‘casa in vendita’ magari gli interessa una villa, forse un appartamento, ma sicuramente rimbalzerà via infastidito se vedrà un bungalow o una casa mobile. Se Elena cerca ‘libreria in legno’ ma trova un negozio di libri, probabilmente tornerà subito alla precedente SERP per cercare altrove.

Per farti bello nei motori di ricerca non usare parole chiave, titoli o descrizioni generiche e fuorvianti. Le persone perderanno tempo e tu perderai denaro. Sii preciso, sempre e soprattutto con il pay per click.

Leggi anche: Le regole del Pay per Click perfetto